- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a Konstantusawp, ultimo utente registrato il 25-11-2020

"Perle e Palafitte" Libro di O. Patti-Incontro con l'autore-Merc 25 mar ore 19

Perle e palafitte
Lagunari allo specchio tra Africa nera e Mediterraneo
di Orazio Patti
2008, 176 p.
Ed. Verbamundi

Un efficace “specchio” tra villaggi lagunari africani e i recenti ritrovamenti dei villaggi proto-preistorici nel territorio di Poggiomarino. Un moderno e accattivante diario di viaggio tra storia, geografia, antropologia e archeologia.
La ferocia della Tratta degli schiavi nel sud del Bénin (Golfo di Guinea), spinse alcune comunità a cercare rifugio in un territorio fluvio-lagunare, dando vita ai villaggi palafitticoli di Aguégués che disegnano, ancora oggi, l’antropo-geografia della regione.
In Italia meridionale, alle falde del Vesuvio, in località Longola nel territorio sarnese e pompeiano, è in corso di scavo un sito di villaggi d’acqua riferibile all' Età del Bronzo di oltre 3.000 anni fa.
Le due comunità d’acqua si raccontano le loro storie locali e si riconoscono, a oltre tremila km di distanza, nel globo-loca contemporaneo.
I racconti sono intessuti con i fili di perle di pasta vitrea che fanno da marker lungo un “viaggio” che incontra fenici, veneziani, schiavi negri e negrieri fino agli afro-americani, ancestri di Obama.

ORAZIO PATTI, dopo 25 anni di attività nel campo professionale della geologia, lavora dalla metà degli anni ’90 per conto dell’ U.e. in progetti di Cooperazione nei Paesi in Via di Sviluppo, in particolare in quelli francofoni dell’Africa equatoriale e sub-equatoriale



Allegati (2):

perle e palafittemail.jpg

patti.jpg


Commenti (0)       Foto (0)       Video (0)       Audio (0)


Torna indietro

 
©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster