- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a Konstantusawp, ultimo utente registrato il 25-11-2020

Pompeilab Extra: DiscoDays-Dom 05 apr Art Garage Pozzuoli

Pompeilab sarà presente con uno stand alla II Edizione di DiscoDays, mostra mercato del disco. La fiera sarà aperta dalle 10 alle 20 di domenica 5 aprile e il Pompeilab presenterà le proprie attività in una conferenza fissata per le ore 15. Napoli è culla di una profonda cultura e una lunga tradizione musicale, ma non sono molti i luoghi aperti atti alla sua condivisione e diffusion. L'evento ha come intento quello di soddisfare alcune delle esigenze di coloro che di musica vorrebbero parlare, condividerla, crearla.
L'obiettivo è realizzare, insieme agli enti e le varie realtà associazionistiche già presenti sul territorio, un evento unico nel suo genere in
Campania. La seconda edizione della Mostra Mercato del Disco “DiscoDays” è concepita
per diventare un appuntamento costante e periodico, un punto di riferimento per i
collezionisti, per gli appassionati di musica e anche per semplici curiosi.
“DiscoDays" è realizzata da Iuppiter Eventi, con il patrocinio della Provincia di
Napoli e del Comune di Pozzuoli.
Durante la manifestazione si svilupperà un programma di incontri e conferenze a cui saranno presenti esperti del settore ed artisti del territorio, per sottolineare l’importanza della musica nella comunicazione e nello sviluppo sociale. Sono molti gli appassionati del vinile e non solo per nostalgie d'epoca:
consente un ascolto diverso, addirittura di qualità superiore a quello dei supporti
moderni. Alla musica, inoltre, si lega l’odore della confezione, l’immagine in risalto
della copertina e la sua lettura durante l’ascolto, la pausa necessaria per girare il
disco tra un lato e l’altro. Il vinile coinvolge in tutti i sensi.
Il vinile non si è mai estinto, anche se i negozi di dischi dove acquistarlo purtroppo sono sempre meno, stanno scomparendo per motivi diversi: cambiano i supporti per distribuire ed ascoltare musica, tutto si cerca e si ottiene in pochi
minuti, più velocemente, quindi, ma anche più economicamente. Se da un lato questi sono aspetti positivi, dall’altro si rischia di “depersonalizzare” la musica, di fagocitare i brani, senza veramente “ascoltarli”.
“Mettere un vinile sul piatto” è un rito preceduto dalla ricerca; ascoltare un
vinile significa prendersi del tempo per se stessi, riappropriarsi della dimensione del
proprio tempo, del proprio ritmo, dei propri gusti. Questo è il motivo per il quale il vinile si rafforza e fa crescere i suoi cultori, i suoi appassionati.
DiscoDays diventa, quindi, per appassionati e neofiti un’importante momento
di condivisione e di incontro per parlare di musica, per fare della città una meta
fissa degli amanti del settore, creando così un nuovo luogo di riferimento, una
capitale del vinile che raduni sempre più visitatori ed espositori.

DiscoDays
ArtGarage, 5 aprile 2009
www.discodays.it
Via Solfatara • P.co Bognar,21
Pozzuoli, Napoli



Allegati (1):

Presentazione POMPEILAB-1.pdf


Commenti (0)       Foto (0)       Video (0)       Audio (0)


Torna indietro

 
©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster