- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a Wayneabish, ultimo utente registrato il 08-12-2019

The Gentlemen's Agreement in concerto - Dom 05 lug ore 22.30

I Gentlemen’s Agreement sono un pizzico di swing, di indie, di folk; sono i cori e il cantato anglofono che correda i vari brani. Le forme del rotondo contrabbasso, che si impone sul palco, danno vita ad atmosfere inusitate, assieme alle piccole chitarre,ai fischietti, agli strumenti mutuati da altre nazioni,da altri popoli.
“Blonde country girl” ,“The sea”,”Down” sono canzoni che appaiono e risultano leggere ma ad un ascolto attento sono più stratificate di quello che potrebbero sembrare. La levità scompare per lasciare spazio ad un arcobaleno di suoni complessamente intrecciati ed interdipendenti.
Un gruppo curato nei minimi dettagli; dal bel cd cartonato “Let me be a child”, allo stile, sino alla scelta delle cover reinterpretate in maniera esemplare.

Virginia Casillo


Napoletani dei Campi Flegrei, i Gentlemen’S Agreement sono una delle migliori band del panorama indipendente/alternativo/musico faunistico italiano, la natura, la campagna (campagnoli amano definirsi i componenti del gruppo), ma soprattutto l’indie-folk che si mescola al country, il gipsy jazz che abbraccia una enorme strumentazione “tradizionale” fatta di banjo, ukulele, cavaquinho, glockenspiel, kazoo, fisarmonica, arpa, ma anche tromba, basso tuba, oltre agli strumenti classici di una sana band indie rock (chitarra, basso, batteria), più suoni vari ed eventuali presi in prestito dalla loro vita.
Il tutto, ovviamente, quanto più lo-fi possibile, così da rendere il loro suono quanto più vicino al loro sound live, assolutamente caldo, come l’indie-folk bucolico deve assolutamente essere, assolutamente reale.

www.myspace.com/thegentlemensagreement


Commenti (0)       Foto (44)       Video (0)       Audio (0)


Torna indietro

 
©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster