- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a LhxdqDgcjNRQoyb, ultimo utente registrato il 01-04-2024

Pompeilab: comodato d’uso rinnovato fino al 2022

Pompei. In una concitata e lunga riunione del Consiglio comunale, è stato ufficializzato il rinnovo del comodato d'uso per la gestione dei locali dell'ex - depuratore comunale sito in Via Astolelle all'associazione Pompeilab Onlus. "In questi primi quattro anni - ha affermato il Sindaco D'Alessio - i ragazzi si sono dimostrati maturi e propositivi e con questo atto intendiamo dar seguito ad una necessità evidente che è quella di dare opportunità ai giovani. Diamo fiducia ai giovani del Pompeilab chiedendogli un'attenzione importante durante le manifestazioni". Il comodato è stato rinnovato per la durata di 12 anni. Il provvedimento è passato con l'unanimità della maggioranza e con l'astensione dell'opposizione. I consiglieri Tortora e Sorrentino infatti hanno ribadito la necessità di dare spazio ai giovani, non opponendosi dunque al rinnovo del comodato d'uso, ma hanno inteso lanciare una sorta di sfida alla maggioranza affinché iniziative del genere si ripetano dando pari opportunità a tutti. Il direttivo del centro di aggregazione sociale e culturale Pompeilab, presente in aula con una folta delegazione, ha appreso con soddisfazione e orgoglio la notizia affermando che "la nostra fin dal 2005 è stata un'attività senza scopo di lucro, ai fini di pura utilità sociale e basata unicamente sul volontariato gratuito. Il rinnovo del comodato da parte dell'amministrazione è per noi un'ulteriore spinta a continuare a lavorare in maniera conforme alla nostra etica morale e sociale, mantenendo la piena autonomia che ci ha sempre contraddistinto. Andiamo avanti ed a breve presenteremo la programmazione invernale in cui maggior spazio sarà dato alle attività culturali e di formazione".

Tutto va avanti, dunque, e già questa sera in occasione della giornata mondiale della pace presso il Pompeilab si terrà il concerto gratuito dei Malatja. In merito all'evento il Pompeilab sottolinea come "Pompeilab aderisce al progetto della Marcia condividendo e facendo propri lo spirito e le linee generali che animano tale iniziativa, ponendosi come una reale e trasparente alternativa a tutta l'ipocrisia che ci circonda. Ed è proprio da questa ipocrisia che il Pompeilab prende le distanze, evidenziando quelle che ai nostri occhi si manifestano come enormi contraddizioni di chi, oggi, si dice per la pace ma non ha disdegnato, e non disdegna, di finanziare le guerre."

Alessio Arpaia


Commenti (3)       Foto (0)       Video (0)       Audio (0)


Torna indietro

 
©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster