Google+
Header Pompeilab
Benvenuto a rowserjero, ultimo utente registrato il 20-05-2015
  • Il Progetto
  • Lo Statuto

“Pompeilab” ONLUS è un'Associazione che non ha fini di lucro neanche indiretto ed opera esclusivamente per fini di solidarietà sociale. L’Associazione è apartitica e si attiene ai principi di democraticità della struttura ed elettività e gratuità delle cariche sociali. L'Associazione opera in maniera specifica con prestazioni non occasionali ed ha per scopo l'elaborazione, promozione, realizzazione di progetti di solidarietà sociale, tra cui l'attuazione di iniziative socio educative, sportive e culturali, con particolare attenzione alle politiche giovanili. Lo spirito e la prassi dell'Associazione trovano origine nel rispetto dei principi della Costituzione Italiana che hanno ispirato l'Associazione stessa e si fondano sul pieno rispetto della dimensione umana, culturale e spirituale della persona.

leggi tutto

Commenti (10)       Foto (14)       Video (1)       Audio (0)

Associazione di Promozione Sociale "PompeiLab" Onlus

E’ costituita, ai sensi delle legge 383/00, l'Associazione di promozione sociale denominata “Pompeilab“ ONLUS, con sede a Pompei (NA), presso l’area dell’ex depuratore comunale di via Astolelle. L'Associazione persegue il fine esclusivo della solidarietà sociale, umana, civile, culturale e di ricerca etica.

leggi tutto

Commenti (0)       Foto (0)       Video (0)       Audio (0)

  •  Articoli
  • Napoletano è
  • Prossimi eventi
  • Ultimi eventi
Sabato 30 Maggio ore 21:30 – Ci vediamo da Bice Bice con Michele Amalfi, Michele Di Nocera, regia di Camilla Scala

In scena per il secondo appuntamento del TeatroLab: VI Rassegna Musicale e Teatrale con Ci vediamo da Bice. Spettatori e ospiti di Bice, questa sera, per un caffè che da subito emana l’intrigante aroma dell’ambiguità; la sera in cui i “nodi” del legame sadomaso col suo compagno “ vengono al pettine” e la tragicommedia si scioglie in un finale sorprendente, che strappa l’ultima schietta risata. Di risate ne regala tante Bice ai suoi ospiti mentre racconta e si trasforma sotto i loro occhi da vittima in carnefice: pendono tutti e tutte dalle sue labbra troppo rosse, dalle ali del suo kimono che agita da improbabile Butterfly all’ultimo atto, dalla sua arguta intelligenza, dalla sua dolce ingenuità che scivola inesorabilmente verso uno spietato cinismo. Il suo lui, che all’inizio si accampa sulla scena in tutta la sua disarmante audacia, è costretto a ritrarsi sempre di più in un angolo della scena per sottrarsi al ridicolo di cui Bice lo veste.
Mentre ciascuno dei suoi ospiti spettatori continua a chiedersi fino alla fine: “…ma Bice chi è?”

Commenti (0)                          leggi tutto


Foto (0)      Video (0)      Audio (0)

Teatrolab 2015 - APERTA CAMPAGNA ABBONAMENTI

Continua la grande avventura teatrale del PompeiLab con la VI Rassegna Musicale e Teatrale.
Il 22 Maggio in scena tre pillole teatrali: Una donna indifesa, liberamente ispirato a un racconto di Cechov. Un viaggio-studio su un testo poco noto dell'autore russo si pone l'obbiettivo di divertire e coinvolgere sulle note, dalle atmosfere alterne, della Kalinka sovietica. Racconta con tinte comiche l'emblema grottesco dell'incomunicabilità dell'essere umano attraverso i suoi tre protagonisti. L'azione si svolge all'interno di un istituto bancario. La signora Scitova si presenta nell'Ufficio del direttore della banca perché il marito è stato licenziato, e vuole i soldi che gli spettano. L'impossibilità di giungere ad una soluzione sfocia in una “mitragliata” drammaturgica dai ritmi serrati e incalzanti.

Commenti (0)                          leggi tutto


Foto (0)      Video (0)      Audio (0)

 

   NAPOLETANO E’ … 60: Acquisto logico, Pandev!

Clicca per leggere l'articolo

Cissokho, terzino sinistro del Lione; Lassana Diarra, centrocampista del Real Madrid in conflitto con lo “Special One”; Stefan Jovetic, attaccante montenegrino della Fiorentina dato ad un passo dal Napoli, praticamente in transito sul Garigliano. Ecco, questi sono solo alcuni dei nomi che circolano in casa Napoli; tutti grandi giocatori, posizionati da sempre in quelle zone del campo che i tifosi vorrebbero interamente rivoluzionate.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)

   NAPOLETANO E’ … 58: STAGIONE CALCISTICA 2011-2012 riflessioni

Clicca per leggere l'articolo

Forza Napoli!
Si potrebbero scrivere interi volumi (genere avventura e questo è ovvio) sulla stagione del grande Napoli. Evitiamo imbarazzanti preamboli da opinionisti da salottino in pelle e dividiamo subito la questione in tre parti: calcio giocato / stadio / tifosi!
Il calcio giocato è andato benissimo! Quelli che pensano male di questa stagione non sono veri tifosi. Bene, andiamo per ordine!

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)

   NAPOLETANO E’ …57: ABNEGAZIONE - Grava e Gargano!

Clicca per leggere l'articolo

E’ arrivato il momento di omaggiare con un breve articolo i due azzurri che meglio di tutti incarnano l’abnegazione, il sacrificio per la maglia e per tutto quello che essa rappresenta. Ecco a voi la storia di due uomini, due campioni veri!

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)

   NAPOLETANO E’ … 56 E’ FINALE!!!!!

Clicca per leggere l'articolo

Dopo l’innominabile delusione in Champions, quella maledetta partita che il Napoli pare abbia giocato a Londra a metà marzo, il Napoli di Walter Mazzarri, battendo il Siena di Sannino per 2-0 al San Paolo, si aggiudica la partecipazione alla finale di Coppa Italia (ormai TIM Cup per ragioni di soldi .. ma noi non la chiameremo mai così in questo articolo). La sfida del 20 maggio all’Olimpico di Roma contro l’odiata compagine bianconera, è la prima finale dell'era De Laurentiis. Si, proprio la Coppa Italia, una competizione tanto affascinante quanto snobbata (negli ultimi tempi purtroppo è così), che merita di essere raccontata come piace a noi.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)




Archivio Napoletano è

 

Nessun evento attualmente in programmazione.


   Venerdì 22 Maggio ore 21:30 – TeatroLab: VI Rassegna Musicale e Teatrale

Clicca per leggere l'articolo

In scena per il primo appuntamento del TeatroLab: VI Rassegna Musicale e Teatrale con tre corti teatrali:
Una donna indifesa con Massimo Bonsai, Roberto Ingenito, Adelaide Oliano, regia di Roberto Ingenito. Liberamente ispirato ad un racconto di Cechov.
La signora Scitova si presenta nell'Ufficio del direttore della banca perché il marito è stato licenziato, e vuole i soldi che gli spettano. Il direttore Pavlov aiutato dal segretario Aleksei fa presente che presso la loro banca il marito non ha mai lavorato, ma la signora non vuole sentire ragioni. L'azione si svolge all'interno di un istituto bancario. Lo spettacolo, dalle tinte comiche, tenta di essere, attraverso i suoi tre protagonisti, l'emblema grottesco dell'incomunicabilità dell'essere umano. L'impossibilità di giungere ad una soluzione sfocia in una “mitragliata” drammaturgica dai ritmi serrati e incalzanti. Un viaggio-studio su un testo poco noto dell'autore russo che si pone l'obiettivo di divertire e coinvolgere sulle note, dalle atmosfere alterne, della Kalinka sovietica.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

   Venerdì 15 maggio ore 22:00 – Hank in concerto, open act Boro

Clicca per leggere l'articolo

Venerdì 15 maggio 2015 sarà una serata all’insegna del sudore, sudore buono, sano, vero…
Sul palco del PompeiLab per la prima volta ci saranno gli HANK, band della “terra di mezzo” (come ama definirsi) che, da più di dieci anni, rappresenta una delle realtà più interessanti ed originali del rock alternative campano e nazionale. L’universo HANK è un “trio di pura potenza” composto semplicemente da chitarra, basso e batteria, i cui componenti sono: Edoardo Frigenti alla voce e chitarra, Mario Carillo alla batteria e Alfonso Balzano al basso (ex componente degli storici HunkPapas, Splatters, D.Kline e Kriminal Kode, nonché attuale leader dei Why Not).
Gli Hank hanno suonato un po’ ovunque, basta leggere la giglist per farsi un’idea: sono arrivati in finale al Basilicando 2005 con un’esibizione storica al Villaggio Globale di Roma. Nel 2006 partecipano allo Nziria Festival per far parte con un loro brano della compilation del Festival. Nel 2008 vengono premiati al Festival nazionale delle musiche di provincia “Dietro la nuca della città” nella categoria “Musica e socialità” partecipando alla compilation della manifestazione distribuita su tutto il territorio nazionale assieme a nomi quali Zulù, Bisca, Gragnaniello, e tanti altri…
Quest’anno saranno ospiti al Meeting del Mare 2015.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

   Marcello Coleman “VoodooVibe tour " sabato 9 Maggio 2015 live al PompeiLab start ore 22:00

Clicca per leggere l'articolo

Se è vero che è quasi una decade da un suo cd ufficiale, Coleman non è stato mai domo in questo tempo lavorando in quello che può essere definito un esperienza lunga 10 anni raccontata in musica e cultura in un album.
In assoluta controtendenza a stampare per mantenere sempre alta l'attenzione su di se, Marcello in tutto questo tempo ha lavorato alla qualità dei suoi testi ricercando una profondità espressiva come si percepisce in questo singolo che annuncia un capolavoro completo.

Ogni singolo brano è alla ricerca della vibrazione profonda che conduce al superamento dell’omologazione che genera schiavitù mentali e fisiche ancora ai nostri giorni. Una musica, che faccia ballare ma anche pensare.

“Mi sono finalmente dedicato a me stesso. Dopo anni in cui ho lavorato per altri, era arrivato il momento di pensare a me. Voodoo Vibe riassume le mie impressioni, le mie sensazioni sui nostri giorni. Si può definire un lavoro intimo ed emotivo”. ha affermato Marcello Coleman.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)


Vai all'Archivio Eventi


©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster