Google+
Header Pompeilab
Benvenuto a valeria.zullo, ultimo utente registrato il 01-10-2015
  • Il Progetto
  • Lo Statuto

“Pompeilab” ONLUS è un'Associazione che non ha fini di lucro neanche indiretto ed opera esclusivamente per fini di solidarietà sociale. L’Associazione è apartitica e si attiene ai principi di democraticità della struttura ed elettività e gratuità delle cariche sociali. L'Associazione opera in maniera specifica con prestazioni non occasionali ed ha per scopo l'elaborazione, promozione, realizzazione di progetti di solidarietà sociale, tra cui l'attuazione di iniziative socio educative, sportive e culturali, con particolare attenzione alle politiche giovanili. Lo spirito e la prassi dell'Associazione trovano origine nel rispetto dei principi della Costituzione Italiana che hanno ispirato l'Associazione stessa e si fondano sul pieno rispetto della dimensione umana, culturale e spirituale della persona.

leggi tutto

Commenti (10)       Foto (14)       Video (1)       Audio (0)

Associazione di Promozione Sociale "PompeiLab" Onlus

E’ costituita, ai sensi delle legge 383/00, l'Associazione di promozione sociale denominata “Pompeilab“ ONLUS, con sede a Pompei (NA), presso l’area dell’ex depuratore comunale di via Astolelle. L'Associazione persegue il fine esclusivo della solidarietà sociale, umana, civile, culturale e di ricerca etica.

leggi tutto

Commenti (0)       Foto (0)       Video (0)       Audio (0)

  •  Articoli
  • Napoletano è
  • Prossimi eventi
  • Ultimi eventi
Corso Inglese 2° livello dal 02 Febbraio 2016

Per il sesto anno consecutivo il Pompeilab offre un corso di Inglese rivolto a tutti coloro che nutrono curiosità e interesse nei confronti di una lingua straniera. Le iscrizioni sono aperte e si potranno effettuare mediante posta elettronica all'indirizzo laboratori@pompeilab.com, specificando nell’oggetto INGLESE, indicando: nome, cognome, età e recapito telefonico. La presentazione del corso è prevista per Martedì 02 Febbraio 2016 ore 19:45.
Il corso, a cura della dott.ssa Mariella De Meo, dalla durata di 3 mesi con incontri il martedì dalle 19:45 alle 21:15, intende avviare i partecipanti al livello di competenze linguistica A2 corrispondente al Quadro Comune Europeo di Riferimento del Consiglio d’Europa. Secondo quanto stabilito da questo documento colui che raggiunge il livello A2 sviluppa la capacità di:
- comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (es. informazioni personali e familiari di base, fare la spesa, la geografia locale, l'occupazione);
- comunicare in attività semplici e di routine che richiedono uno scambio semplice e diretto di informazioni su argomenti familiari e abituali;
- descrivere in termini semplici aspetti del suo background, dell'ambiente circostante e fatti relazionati ai bisogni immediati.

Il corso prevede un test finale di auto-valutazione del livello raggiunto

Commenti (0)                          leggi tutto


Foto (0)      Video (0)      Audio (0)

Il Filo So Fare - Laboratorio di filosofia e teatro rivolto ai bambini dal 17 Febbraio

Il Pompeilab presenta un Laboratorio di filosofia e teatro rivolto ai bambini (da 7 a 11 anni) a cura della dott.ssa Chiara Vitiello, della durata di 4 mesi con lezioni ogni mercoledì a partire dal 24 febbraio dalle 17.00 alle 18.30.
La presentazione è prevista per mercoledì 17 febbraio alle ore 19:00.
Durante la presentazione sarà possibile iscriversi al corso.
Il Progetto Il Filo So Fare vuole avvicinare due materie, la filosofia come campo di studio teorico e il teatro come campo di azione pratica.
L’idea nasce dall’interesse a stimolare nel bambino la sua grande veste di filosofo, ossia il suo desiderio di sapere e di conoscere, la sua curiosità nei confronti di ogni cosa che gli si pone di fronte come oggetto e nella testa come pensiero.
Far ragionare i bambini sull’Io, sul mondo, sull’uomo, sulla natura, equivale a suscitare amore per il sapere, equivale a Fare filosofia, equivale a creare le condizioni affinché il soggetto trovi il tempo nella vita, non solo per vestire gli abiti del robot e dello schiavo nelle mani di un ipnotico schermo, ma per tessere con le proprie mani i propri pensieri, per decidere quale capo indossare e che personaggio essere.




Commenti (0)                          leggi tutto


Foto (0)      Video (0)      Audio (0)

 

   NAPOLETANO E’ … 60: Acquisto logico, Pandev!

Clicca per leggere l'articolo

Cissokho, terzino sinistro del Lione; Lassana Diarra, centrocampista del Real Madrid in conflitto con lo “Special One”; Stefan Jovetic, attaccante montenegrino della Fiorentina dato ad un passo dal Napoli, praticamente in transito sul Garigliano. Ecco, questi sono solo alcuni dei nomi che circolano in casa Napoli; tutti grandi giocatori, posizionati da sempre in quelle zone del campo che i tifosi vorrebbero interamente rivoluzionate.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)

   NAPOLETANO E’ … 58: STAGIONE CALCISTICA 2011-2012 riflessioni

Clicca per leggere l'articolo

Forza Napoli!
Si potrebbero scrivere interi volumi (genere avventura e questo è ovvio) sulla stagione del grande Napoli. Evitiamo imbarazzanti preamboli da opinionisti da salottino in pelle e dividiamo subito la questione in tre parti: calcio giocato / stadio / tifosi!
Il calcio giocato è andato benissimo! Quelli che pensano male di questa stagione non sono veri tifosi. Bene, andiamo per ordine!

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)

   NAPOLETANO E’ …57: ABNEGAZIONE - Grava e Gargano!

Clicca per leggere l'articolo

E’ arrivato il momento di omaggiare con un breve articolo i due azzurri che meglio di tutti incarnano l’abnegazione, il sacrificio per la maglia e per tutto quello che essa rappresenta. Ecco a voi la storia di due uomini, due campioni veri!

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)

   NAPOLETANO E’ … 56 E’ FINALE!!!!!

Clicca per leggere l'articolo

Dopo l’innominabile delusione in Champions, quella maledetta partita che il Napoli pare abbia giocato a Londra a metà marzo, il Napoli di Walter Mazzarri, battendo il Siena di Sannino per 2-0 al San Paolo, si aggiudica la partecipazione alla finale di Coppa Italia (ormai TIM Cup per ragioni di soldi .. ma noi non la chiameremo mai così in questo articolo). La sfida del 20 maggio all’Olimpico di Roma contro l’odiata compagine bianconera, è la prima finale dell'era De Laurentiis. Si, proprio la Coppa Italia, una competizione tanto affascinante quanto snobbata (negli ultimi tempi purtroppo è così), che merita di essere raccontata come piace a noi.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)    Audio (0)




Archivio Napoletano è

 

Nessun evento attualmente in programmazione.


   Venerdì 11 Dicembre ore 21:00 dibattito con Fulvio Grimaldi "L'Italia al tempo della peste"

Clicca per leggere l'articolo

Il docufilm di Fulvio Grimaldi che illustra e denuncia i delitti "civili" e militari contro la vita, l'ambiente, la giustizia, la democrazia, la pace, perpetrati dai poteri nazionali ed internazionali, cui risponde una crescente coscienza e mobilitazione del popolo.
Il film illustra e denuncia le più significative aggressioni, volute da una strategia fondata sul disprezzo dell'ambiente e dell'autodeterminazione delle comunità: "L'Ilva di Taranto e le industrie dei veleni di Brindisi, i gasdotti per la Puglia, le Grandi Navi e il Mose a Venezia, le trivelle petrolifere in Basilicata, i traffici di rifiuti e delle discariche tossiche a La Spezia. E poi le basi e i poligoni della Sardegna, in Friuli, da Lampedusaal Camp Darby di Pisa. Ovunque, per opporsi a queste aggressioni all'ambiente, alla salute, alla pace, alla sovranità, si muovono mobilitazioni popolari."

Fulvio Grimaldi è un giornalista che nell'arco dei suoi 40 anni di carriera ha lavorato per la radio (BBC di Londra), per varie testate giornalistiche (Paese Sera, Giorni-Vie nuove, Abc), Lotta continua e dal 1986 alla RAI, soprattutto come inviato di guerra.

Nel marzo 1999, in polemica per la guerra alla Jugoslavia, ha lasciato la tv di Stato ed è passato a Liberazione, il quotidiano di Rifondazione Comunista. Qui ha gestito una rubrica chiamata "Mondocane" (parola che in seguito sarà il titolo di un suo libro) fino a quando non è stato allontanato dal quotidiano, nel maggio 2003, subendo un licenziamento a causa di contrasti politici, essendosi trovato in dissidenza con la linea di partito relativamente ad alcune questioni internazionali (Iraq, Palestina, Cuba e Jugoslavia); ha successivamente vinto la causa di lavoro contro il licenziamento subìto.

Ha poi lavorato all'autoproduzione di video-documentari su crisi globali e guerre, occupandosi quindi di politica internazionale: spiccano in particolare le sue posizioni filopalestinesi ed a favore dei processi di integrazione atto nell'America Latina. Inoltre è stato l'unico testimone italiano della strage di Derry del 1972 (Bloody Sunday), che ebbe modo di documentare ampiamente.[1] Si è occupato molto della ex-Jugoslavia, rimproverando una visione unilaterale da parte dell'informazione "ufficiale", da lui ritenuta antiserba e filocroata.

Si è anche occupato di ambiente: degni di nota i suoi servizi su Rai 3 - anche per la trasmissione Meteo3, condotta in alternanza con Liliano Frattini - in cui appariva accompagnato dal suo onnipresente cane, un bassotto di nome Nando.

È da ricordare anche una sua partecipazione come attore cinematografico, in un cameo nel film Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, del 1970, in cui interpretava il ruolo di Patané, un giornalista del quotidiano Paese Sera. È apparso poi due anni dopo anche nel film di Paolo Cavara Los amigos.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

   Saffronkeira live at Pompeilab for Sonic Subsidence (4 Dicembre 2015 start ore 21:30)

Clicca per leggere l'articolo

EUGENIO CARIA, Sassari 1985Eugenio Caria aka Saffronkeira, Musicista Sardo di soli 28 anni nato e cresciuto in Sardegna, dopo aver realizzato alcuni remix, uno rilasciato su experimedia (USA) e dopo aver pubblicato un cd live registrato a Barcelona allo Störung festival nel 2009 per la label e piattaforma Störung, arriva alla pubblicazione nel 2012 del suo album di debutto “A new life” gioiello di ambient-glich ed elettronica sperimentale che strega la prestigiosa label tedesca Denovali Records a cui ha fatto seguito l’anno successivo l’album “Tourette”.Un musicista con lo spirito e l’istinto del ricercatore sonoro, Scultore del suono, architetto e designer di schizzi musicali melodici e organici miscelano un clima di elettronica industriale e di classe molto elevata, col suo album di debutto “a new life” intende far perno sulla sua esperienza di ricercatore, adoperandosi nell’integrare tutte le moderne tecnologie disponibili sul mercato. Molte delle sue tracce, sono proprio all’insegna dell’incontro strategico tra elettronica e suoni poco convenzionali, proiezioni strutturali che richiedono un’applicazione ed un ascolto puntiglioso, al fine di cogliere ogni più sottile variazione tematica.Una capacità incredibile di mescolare elettronica con melodie diafane e lunari suonate al pianoforte e alla chitarra, paesaggi onirici si susseguono senza soluzione di continuità delineando un mondo fantastico estremamente suggestivo, Il suo è uno studio quasi religioso, le sue tessiture confidenti tanto con la classica contemporanea quanto con il minimalismo e l’elettronica più ambientale.SaffronKeira invita ad una naturale immersione nel suono, abbracciando una filosofia quasi zen. Se l’incipit astratto di molte tracce può fornire punti residui di riferimento è nella costruzione verticale dei brani che è possibile scorgere i lavori certosini del compositore.I suoni pur essendo circoscritti sono molteplici e se debitamente scomposti, rivelano tutto un mare di field recordings e arrangiamenti di rilievo.

SaffronKeira ha suonato in diversi paesi di tutta Europa condividendo palcoscenici dei migliori festival di musica elettronica come lo Störung di Barcelona o il Denovali Swingfest con artisti del calibro di MORITZ VON OSWALD,VLADISLAV DELAY, MURCOF, BIOSPHERE, TIM HECKER, NILS FRAHM, GREG HAINES, FIELD ROTATION, BARN OWL, A WINGED VICTORY FOR THE SULLEN, PHILIP JECK, JACOB KIRKEGAARD,PJUSK, MIKA VAINIO, ASFÉRICO, FRANCISCO LÓPEZ, FRANCK VIGROUX, ANTOINE SCHMITT e molti altri.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

   SWAP PARTY 29 NOVEMBRE 2015

Clicca per leggere l'articolo

LO SWAP PARTY nasce dall'idea dello scambio a fini ecologici e di economia, senza perdere gusto e stile, quindi gli abiti o accessori che si rendono disponibili per lo scambio devono essere in ottime condizioni.

- Quota di partecipazione 3€

- Raccolta capi e accessori dalle ore 16:00 alle 17:00
E’ consigliabile arrivare in orario per consentire una migliore organizzazione.
Chi arriverà in un secondo momento, può rivolgersi ai soci Pompeilab addetto al controllo, alla registrazione dei capi e alla sistemazione.

- E’ severamente vietato portare cose scolorite, logorate, bucate e con evidenti difetti.

- Le cose usate che vengono portate devono essere pulite, precedentemente lavate.

- Si può partecipare allo Swap, portando al massimo 5 capi di abbigliamento e 3 accessori.

- Per ogni oggetto portato al party (o consegnato anche prima dell'evento) si potrà scegliere un capo o un accessorio, scegliendo tra quelli esposti.
Il numero di capi d’abbigliamento o accessori portati, vi darà la possibilità di scambiare lo stesso numero in capi e accessori diversi.

- Se non si trova niente di proprio gusto o della propria misura, si può scegliere di lasciare le cose che si sono portate per il prossimo appuntamento di swap party oppure di riprendersi le proprie cose, se non sono state già prese, a meno che non siano già state prese.


Via Astolelle AreaExDepuratore Comunale, 112
80045 Pompei (NA )Italy
Come trovarci link : www.pompeilab.com/php/static_dovesiamo.php
Info : info@pompeilab.com
Sito : www.pompeilab.com
Facebook :www.facebook.com/Pompeilab1/
Youtube :www.www.youtube.com/user/PompeiLab
Hashtag : #PompeiLab
Twitter : www.twitter.com/Pompeilab
MySpace : www.myspace.com/pompeilab

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)


Vai all'Archivio Eventi


©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster