- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a mia.franz, ultimo utente registrato il 21-09-2018

Archivio Articoli


I racconti di PREMISCELATO: CIRUZZ O'PANETTIER

Clicca per leggere l'articolo

Quella sera Scognamiglio Ciro, detto o’ panettier, poteva svoltare. Realizzare finalmente il suo sogno.
Il ring era stretto tra sedie di plastica, il fumo delle sigarette e la puzza dei motorini. Erano dappertutto : sui marciapiedi, tra le sedie, tra le transenne. Perfino davanti ai portoni delle case.
La serata d’estate era calda, umida. Da far mancare il respiro. E l’asfalto consumato bruciava ancora sotto le suole delle scarpe. Il paesone dell’area vesuviana ospitava una serata di boxe di basso livello professionistico. L’incontro clou era tra il pugile di casa e un ucraino.


leggi tutto

Commenti (2)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Special Musica: Ivana Cecoli – Il mondo sopra un dito

Clicca per leggere l'articolo

Premessa : ho ascoltato per ben due volte consecutive questo album e, durante il secondo ascolto, ho navigato un po' su internet per leggere qualche considerazione a riguardo. Ebbene, sono stato sorpreso in negativo dalla rete su cui ci sono recensioni su recensioni anche di gruppi veramente scadenti e di Ivana Cecoli non c'è traccia, o quasi.
Perché?
Lascio questa domanda in sospeso e comincio la vera recensione. “Il mondo sopra un dito” è un progetto, nonché primo lavoro dell'artista bolognese Ivana Cecoli nato in collaborazione col pianista Pasquale Morgante. È composto da nove tracce surreali, dal tono leggero che ben si inseriscono nella tradizione folk cantautoriale italiana. La voce di Ivana Cecoli ricorda in alcuni momenti quella di Mia Martini e di Gianna Nannini ma l'artista bolognese

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Boscoreale: NO alla discarica fra tanti SE e tanti MA

Clicca per leggere l'articolo

... Il primo intervento del pubblico, proveniente dai membri del Movimento per la difesa del territorio Area Vesuviana, è diretto: “Voi la discarica la volete o no?”. Ad una domanda così semplice, dopo alcuni tentennamenti, il comitato promotore spiega che l’azione vorrebbe essere suddivisa in step successivi e attraverso vie istituzionali. Nell’economia del dibattito in ogni caso spesso si incappa nell’inevitabile ruolo della politica negli ultimi anni, ruolo determinante per l’attuale messa in regime delle discariche presenti in località Pozzelle...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Personaggi cult: Crisantemi

Clicca per leggere l'articolo

Chi non ricorda il mitico Crisantemi della Longobarda, la riserva a vita che fa imbestialire Canà con il suo modo, “tragico”, di vedere le cose? Acquistato ai primi di Novembre, pallore fisso, invitato da Oronzo Canà a sorridere quando tocca a lui scendere in campo, Crisantemi, all’anagrafe Augusto Zambito, con Ceretti della Gazzetta e il mitico “Mezzo Sopreno” è sicuramente uno dei personaggi cult de “L’allenatore nel pallone” fortunatissima pellicola degli anni ottanta. Augusto Sella, Franco Cavallo, Marco Chiappella, Achille Venturi, Edoardo Segato

leggi tutto

Commenti (1)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Boscoreale: assemblea cittadina sulla discarica

Clicca per leggere l'articolo

Boscoreale. Sono passati più di due anni da quando il Governo Prodi ha individuato nelle cave di Pozzelle (via Zabatta, comune di Terzigno) la sede della discarica vesuviana. All'epoca nessuna forza politica si fece sentire ed i cittadini furono lasciati inesorabilmente soli a contrastare l'azione del Governo di centro sinistra. Da un mesetto a questa parte, invece, è nato un movimento cittadino in cui sono confluiti alcuni esponenti del Partito Democratico e di Rifondazione Comunista, i quali si sono accorti della presenza della discarica ora che il Governo Berlusconi ha iniziato a riempirla.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Speciale Musica: Barbara De Dominicis - Anti-gone

Clicca per leggere l'articolo

E’ una perfetta sintesi tra elettronica e pop, tra sperimentale e melodia riuscendo ad essere interessante e accattivante ad ogni episodio. Un senso di leggerezza, di raffinato oblio si percepisce in tutto il lavoro della napoletana Barbara De Dominicis, alla prima prova solista, che, con molto coraggio, accosta la calda e mediterranea mitologia greca alla freddezza dell' elettronica centro-europea. Liriche sublimi che raccontano storie di donne come Medea, Antigone, Elettra sono puntellate da beat e ritmi incisivi ma equilibrati che oscillano tra l'etereo e il reale. Una prova sicuramente originale, di ottima fattura, che rappresenta quasi un “unicum” nel panorama musicale underground italiano. I suoni sono raccolti per strada, in giro per il mondo, anche dalla stessa De Dominicis, e fanno parte di un mosaico eterogeneo delicato...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Speciale Teatro: La vera Napoli non è quella dei grandi festival

Clicca per leggere l'articolo

Agostino Riitano, ideatore e direttore di “Eruzioni Festival” è un uomo intelligente, a tutto tondo, che non le manda a dire a nessuno. Capace di offrire uno sguardo d'insieme generale e, allo stesso tempo, approfondito sulla condizione e sullo stato del teatro contemporaneo italiano, è un direttore artistico che conosce bene la situazione in cui versa il teatro a Napoli e che non cede a pressioni politiche e a compromessi. Lo intervisto sulle poltrone blu del bellissimo auditorio del Museo Archeologico Virtuale per parlare soprattutto dei retroscena del “suo festival” e sapere cosa significa “fare teatro” in una città come Ercolano.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

NAPOLETANO E’ … 30: Il Napoli espugna Firenze!

Clicca per leggere l'articolo

Partita completa la sfida dell’Artemio Franchi: il Napoli di Walter Mazzarri agguanta nel finale un successo meritatissimo e si prepara alla supersfida di mercoledì contro il Milan “galactico”. A decidere tutto, dopo un rigore clamorosamente fallito da Quagliarella, un gran gol di Maggio (il primo subito in casa dagli uomini di Prandelli in questo campionato), vero e proprio uomo provvidenza del nuovo Napoli.

leggi tutto

Commenti (7)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Pompei. Il Sindaco D’Alessio: “dobbiamo vuol dire facciamo”

Clicca per leggere l'articolo

Pompei. In occasione della delibera di Giunta Comunale n° 373/15-10-09 (adozione schema programma Triennale OO.PP. 2010/2012) ed in concomitanza con i primi cento giorni della seconda amministrazione D'Alessio, il Sindaco della città mariana insieme ai suoi assessori - giovedì 22 ottobre è stata ufficializzata la nomina di Camela Loster con la delega alla Legalità e Trasparenza - ha tenuto ieri, 23 ottobre, una conferenza stampa finalizzata a fornire una sorta di vetrina degli interventi programmati per i prossimi tre anni

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Festival Internazionale del Film di Roma: Brotherskab si aggiudica il Marc’Aurelio d’Oro!

Clicca per leggere l'articolo

La giuria internazionale presieduta dal regista premio Oscar Milos Forman ha assegnato il Marc’Aurelio d’Oro al miglior film a “Brotherskab”, pellicola del regista italo-danese Nicolo Donato: idee o sentimenti fra le pagine del Mein Kampf. Sergio Castellito si aggiudica il premio al miglior attore per l’interpretazione dell’operaio ed ex pugile da quattro soldi Antonio Mero in “Alza la Testa”, pellicola attesa nelle sale italiane a novembre e diretta da Alessandro Angelini (L’aria salata). “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti, viene premiato con il Gran Premio della Giuria mentre l’attrice britannica Helen Mirren, già premio Oscar per The Queen, si aggiudica il premio alla migliore attrice: è Sofya Bers, moglie di un certo Lev Tolstoj!

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Lo strano caso “Uccidiamo Berlusconi”

Clicca per leggere l'articolo

Il caso del gruppo facebook "Uccidiamo Berlusconi" non lascia presagire nulla di buono e, dietro la facciata di una punizione esemplare verso i probabili attentatori alla vita del premier, c'è, in realtà, un disegno ben più ampio che potrebbe portare alla restrizione della libertà di parola, diritto fondamentale e indiscutibile in un paese democratico.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Speciale Cinema: Parnassus, il 14° film di Terry Gilliam!

Clicca per leggere l'articolo

Lo “specchio magico” del Dottor Parnassus ci regala l’ultima interpretazione del compianto Heath Ledger, giovane attore morto improvvisamente il 22 gennaio 2008 per avvelenamento accidentale. Le riprese, inizialmente interrotte, sono proseguite proprio grazie alla trama del film; infatti, accantonata l’idea di completare la pellicola con trucchi digitali ( vedi Brandon Lee ne Il Corvo e Oliver Reed ne Il Gladiatore), si è deciso di dare la possibilità a “Tony” di cambiare aspetto nelle tre diverse dimensioni dello specchio del Dottor Parnassus.A sostituire l’attore, a cui la pellicola è stata dedicata, ci pensano Johnny Depp, Jude Law e Colin Farrel.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)


Pag [ 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 ]



Torna indietro


©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster