- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a PeterThido, ultimo utente registrato il 11-09-2021

Archivio Articoli


E’ quasi un ventennio

Clicca per leggere l'articolo

...L’atto di forza di questa notte consistente del decreto salva liste, invece, getta sui pochi capi già fasciati ma consapevoli della deriva antidemocratica del paese, una sensazione di sfiducia ed impotenza molto più tangibile della già palese sensazione di nullità che attraversava gli animi di tutti noi. Al di là delle evidenti incostituzionalità, infatti, permane un’amarezza oserei dire finale sui processi decisionali e politici del nostro paese. Un anno fa, intervistando Aldo Masullo, mi sentii dire che il mondo di oggi non ha in sé il valore della collettività e senza quest’ultimo nessun disagio sarà mai tangibile. E’ così.
In un altro paese, in un altro contesto, in un’altra epoca, un’azione del genere avrebbe avuto una risposta forse violenta, di sicuro decisa. Qui no...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

GALLI SULLA MUNNEZZA

Clicca per leggere l'articolo

La storia di questi 16 anni di crisi dei rifiuti in Campania, che hanno causato l’avvelenamento radicale di terra, prodotti ed abitanti, è densa e piena di contraddizioni: dal piano Rastrelli al decreto Ronchi passando dalla FIBE-IMPREGILO al commissario straordinario Bassolino, da Prodi agli impianti di CDR fuori norma, dal prefetto di ferro Catenacci al superprefetto De Gennaro (quello del g8 di Genova), da BertolasoI a BertolasoII ed indagato, sino al Re-Berlusconi ed alla falsa fine dell’emergenza attraverso la moltiplicazione, manu militari, di megadiscariche ed inceneritori. Uno scenario drammatico, che diventa incubo se lo osserviamo dai nostri paesi (l’area vesuviana di Terzigno, Boscotrecase e Boscoreale) interessati da un accanito inquinamento che ha inizio nei lontani anni ’70. Se oggi l’attenzione è rivolta alle due nuove discariche (di cui una funzionante dalla scorsa estate e l’altra, Cava Vitello, di dimensioni spropositate, pronta ad essere inaugurata) che fanno scomparire sotto una coltre di rifiuti l’idea di un Parco Nazionale del Vesuvio, nulla si dice della vecchia SARI, discarica esaurita nel 1995 ...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Speciale Musica: Ultimo Attuale Corpo Sonoro – Memorie e violenze di Sant'Isabella

Clicca per leggere l'articolo

Ultimo Attuale Corpo Sonoro è un gruppo-progetto di Verona in cui sonorità post-rock e alternative sono solo il mezzo per raccontare storie italiane (e non), politiche, che ci riguardano in prima persona anche se ci appaiono lontane, sia a livello temporale-spaziale che da un punto di vista personale. “Memorie e violenze di Sant'Isabella” è un disco di denuncia, da leggere, ascoltare, in cui ci sono parecchi riferimenti storico-culturali che Gianmarco Mercati, voce e testi degli UACS, suggerisce all'ascoltatore nei suoi brani.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

IL RE E' SEMPRE PIU' NUDO

Clicca per leggere l'articolo

Dopo le ultime vicende che hanno visto ancora una volta la repressione poliziesca mortificare la libera espressione del dissenso e zittire la voce rabbiosa di popolazioni sempre più considerate “merce virtuale” dai rappresentanti del capitale totale, non bisogna demordere. Abbiamo capito ancora meglio, dopo il carnevale di Boscoreale, che ogni qualvolta i comitati ed i movimenti autonomi, che dal basso cercano di far valere la propria progettualità antagonista, esercitano un diritto di veto definitivo articolando lo sforzo necessario adeguato alla ri-conversione complessiva di questo perverso “modello di sviluppo”...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

SU NAPOLI MONITOR DI QUESTO MESE...

Clicca per leggere l'articolo

Napoli Monitor n.29, gennaio-febbraio 2010
In copertina - La fuga delle notizie. Ha ancora un senso il mestiere di giornalista. Cosa si impara nella gavetta in redazione? E nelle costose scuole specializzate? Forse non è più questione di status ma di capacità di raccontare, immaginando altri luoghi dove mettersi alla prova
Pag. 2 e 3 – Finita un’emergenza se ne fa un’altra. Il governo chiude per decreto il capitolo dei rifiuti. Intanto incalzano inquinamento, disoccupazione, licenziamenti…

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

MANIFESTAZIONE ANTIDISCARICA. LA VIOLENZA DELLO STATO.

Clicca per leggere l'articolo

POMPEILAB SI STRINGE AL FIANCO DEGLI AMICI ED I COMPAGNI DENUNICIATI DALLO STATO DOPO AVER PRESO LE MANGANELLATE PER LA MANIFESTAZIONE A DIFESA DEL TERRITORIO E DELLA SALUTE.

BOSCOREALE. SABATO 13 FEBBRAIO. LO STATO HA RISPOSTO CON LA VIOLENZA DEI MANGANELLI ALLA MANIFESTAZIONE DEI CITTADINI. SI VERGOGNI IL SINDACO LANGELLA, LO STATO, LA POLIZIA E LA STAMPA CORROTTA, IN PARTICOLAR MODO METROPOLIS WEB CHE POCO DOPO GLI SCONTRI HA DIFFUSO UNA NOTIZIA CARICA DI OMISSIONI E BUGIE.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

IL TEATRO DI EDUARDO. EDUARDO ED IL TEATRO

Clicca per leggere l'articolo

Al Pompeilab tre serate, per tre proiezioni di atti unici, ma anche riflessioni, testimonianze filmate e scritte, attraverso le quali ricordare la vita , l’opera ed il rapporto con il teatro di un personaggio simbolo del novecento, che, al di fuori di ogni stereotipo sulla napoletanità, è stato in grado di rendere internazionali commedie dalla matrice dialettale. Il suo percorso umano ed artistico, lo si può riassumere in una sua stessa frase: "Teatro significa vivere sul serio quello che gli altri nella vita recitano male". A chi non ha potuto vederlo in scena, Eduardo, ha lasciato un’eredità unica, dirigendo ed interpretando le sue opere, in diversi cicli di registrazioni, effettuati per la Rai. La nostra scelta, in questa ricchissima produzione, è caduta su alcuni atti unici, che, come è tipico dei copioni di Eduardo, mescolano momenti di pura comicità ad un’analisi amara della società, con tematiche, spesso, ancora tristemente attuali.


leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Speciale Musica: Sonic Youth - The Eternal

Clicca per leggere l'articolo

Il nuovo lavoro dei Sonic Youth, ormai non più giovani da qualche anno, prende le distanze dai loro ultimi album in studio e riprende un po' i vecchi temi a cui Kim Gordon, Thurston Moore e Lee Ranaldo ci avevano abituati. “The eternal” parte con la tiratissima “Sacred Trickster”, puro punk-rock che vede come cantante l'arrabbiatissima Kim Gordon. Non c'è eccessiva sperimentazione ma si percorrono soluzioni sonore/soniche di alto livello.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Scritti Geografici: LA CALABRIA

Clicca per leggere l'articolo

Quando andavamo da nonna Grazia per le vacanze estive con la “Piccolina” di babbo non si arrivava mai! Per tutti noi quello era un viaggio stupendo, una migrazione gioiosa verso un luogo balordo dove c’era il mare più bello del mondo e ci abitavano ancora i parenti. Di buon mattino ci mettevamo sull’autostrada del sole in direzione del grande Sud, e non appena babbo ingranava la quinta marcia per riposare il piede capitava sempre qualcosa di affascinante a bordo.

leggi tutto

Commenti (1)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

QUESTIONE DISCARICHE: ASSEMBLEA PUBBLICA AL CONSIGLIO COMUNALE del 24 apr:sit in piazza Pace ore10

Clicca per leggere l'articolo

Il governo ha comunicato oggi l'apertura della cava vitiello a terzigno adibita a discarica contavvenendo al parere della conf.serv. 30 dic.2009

Anni di esperienze diverse sono culminati in un mese di assemblee pubbliche presso la Stazione FS di Boscoreale. L’obiettivo è costituire un fronte comune per opporci al DISASTRO AMBIENTALE che si sta consumando. Dal confronto in assemblea è nata una piattaforma condivisa che parte dalla convinzione che UN SISTEMA ALTERNATIVO È POSSIBILE. Rifiutiamo nettamente le logiche politiche trasversali che ci hanno condotto alla situazione attuale e riteniamo che la soluzione passi attraverso un piano rifiuti concordato con le comunità locali auto organizzate.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

La Sacra Famiglia lascia il segno al Nuovo Teatro Nuovo di Napoli

Clicca per leggere l'articolo

Napoli. I Pennelli di Vermeer in la Sacra Famiglia- tragicommedia musicale in 3 atti – hanno concluso mercoledì 3 febbraio la loro esperienza al Nuovo Teatro Nuovo, in via Montecalvario. Uno spettacolo curato in ogni dettaglio, che ha perfezionato la geniale idea di Pasquale Sorrentino a circa un anno dalla sua nascita. Sul palco Pasquale e Marco Sorrentino, Stefania Aprea, Valentina Bruno ed alle tastiere Raffaele Polimeno: un mix di musica e teatro, coreografie di Lidya Cascone, che affronta Colazione, Pranzo e Cena: tre momenti topici della “Sacra Famiglia”...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

LOST - Finalmente l’inizio della fine!

Clicca per leggere l'articolo

Nel lontano 2004 J.J. Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber inventano LOST, una “complicata” serie televisiva (una delle più costose della storia della televisione) ambientata principalmente su una misteriosa isola tropicale nel Pacifico del Sud in cui si ritrovano i passeggeri sopravvissuti del volo “Oceanic 815”.

leggi tutto

Commenti (1)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)


Pag [ 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 ]



Torna indietro


©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster