- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a mia.franz, ultimo utente registrato il 21-09-2018

Archivio Eventi


Venerdì 21 Giugno 2013 ore 22:00: Colapesce, open act Epo

Clicca per leggere l'articolo

Lorenzo non ama stare con le mani in mano: dopo un disco in inglese a nome Albanopower, un progetto ambizioso come Albanopumpkins (tributo italiano a “Mellon Collie & The Infinite Sadness”, il capolavoro degli Smashing Pumpkins, che ha avuto una discreta rilevanza internazionale, ricevendo anche l'apprezzamento di Billy Corgan) e il duo Santiago che con Alessandro Raina degli Amor Fou ha percorso in lungo e in largo l'Italia durante tutto il 2011, è arrivato il momento di Colapesce.
Il nome scelto per il progetto è un piccolo attestato di sicilianità. Colapesce è, infatti, il nome del protagonista di una nota leggenda popolare di cui esistono molteplici versioni (sia orali che codificate, come quella raccolta da Italo Calvino per Fiabe Italiane). Anticipato da un EP pubblicato a maggio 2010 solo in digitale e poi ristampato a grandissima richiesta, “Un meraviglioso declino”, uscito nel 2012, ha fatto gridare al miracolo la critica e il pubblico.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (93)     Video (0)     Audio (0)

Sabato 15 giugno ore 21:00 incontro con i fondatori di Spinoza.it - DJ Set Ciro Segreto "Brigante"

Clicca per leggere l'articolo

Finalmente Spinoza.it approda in terra partenopea! Sabato 15 giugno Stefano Andreoli e Alessandro Bonino, fondatori del sito satirico più divertente degli ultimi 150 anni - ovviamente dopo www.esercitodellaliberta.it – saranno ospiti del PompeiLab per una serata all'insegna dell'umorismo più spietato (Vesuvio permettendo). Prima e dopo l'evento si beve, si aperitiva e si danza. Napoletani e limitrofi, affluite numerosi!

(L'ingresso si paga 2 euro, come le primarie del Pd, ma garantiamo che si riderà molto di più)

Spinoza.it è un blog satirico collettivo a cura di Stefano Andreoli e Alessandro Bonino, coadiuvati da un nutrito staff di menti altrettanto malate. Esiste dal 2005. Nel 2009, nel 2010 e nel 2011 è stato nominato Miglior blog italiano. Nel 2010 ha ricevuto il Premio Internazionale di Satira Forte dei Marmi. Sempre nel 2010, per Aliberti editore, è uscito Spinoza. Un libro serissimo. Nel 2011 è uscito (sempre per Aliberti) Spinoza. Una risata vi disseppellirà. Da giugno 2012 è in libreria Spinoza. Qualcosa di completamente diverso.
La serata è organizzata da Civico doc insieme al PompeiLab:
www.civicodoc.com
www.pompeilab.com

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (28)     Video (0)     Audio (0)

Gio 13 Giu ore 19:00 Presentazione libro “Dialoghi con i Re” di Pina Lamberti Sorrentino, Kairòs Ed.

Clicca per leggere l'articolo

Un intenso viaggio negli abissi dell’esistenza per sporcarsi di fango e dolore e restituire agli ultimi, ai dimenticati, la loro calpestata umanità.
Una storia di storie, quella che ci propone Pina Lamberti Sorrentino, in uno stile diverso da quello a cui ci ha abituati, perché stavolta ha intinto la sua penna direttamente nell'inchiostro della vita, e non ha paura di usare un linguaggio un po' crudo, di disegnare immagini forti: non può esserci vergogna, o pudore, perché la vita stessa non ne ha. Dialoghi anormali dove chi parla, interroga, è di carne; chi ascolta e risponde, nell'immaginario dell'interlocutore, è di pietra… Una piazza famosa, otto nicchie, otto Re di pietra "piantati" sulla facciata del Palazzo Reale a sbarrare la realtà della piazza dai fasti degli scaloni e dei troni del potere.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Gio 6 Giugno ore 21:30 - TEATROLAB 2013: “ANNA CAPPELLI” di Annibale Ruccello con Antonella Morea

Clicca per leggere l'articolo

La storia vede protagonista una donna, Anna Cappelli, per l’appunto, un’impiegata costretta dalla sede di lavoro a vivere lontano dalla sua città natale, Orvieto, e ad adattarsi a convivere in una piatta condizione di affittuaria con una signora, a detta sua, maligna e pettegola. Un bel giorno Anna conosce un collega di lavoro, un ricco ragioniere, che vive da solo in una casa con dodici stanze con una vecchia governante: se ne innamora e, sfidando in anni ancora non permissivi come gli attuali, i pregiudizi e le ipocrisie della gente, va a convivere con lui. Due anni d’amore poi, improvvisamente, la situazione precipita, quando il convivente le fa sapere che non ha più intenzione di vivere con lei, scatenando nella donna il senso di un tradimento inatteso o forse un distacco che non sa sopportare. Così Anna in preda alla sua lucida follia d’amore, deciderà di uccidere il suo amante per custodirne dentro di sé il corpo, mangiandolo, e di distruggere successivamente la casa stessa che l’ha vista felice con lui, con la fiamma delle candele in cui ne ha trasformato le ossa.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (42)     Video (0)     Audio (0)

MARTEDI’ 4 GIUGNO ORE 20.30 - ASSEMBLEA DEL COMITATO CIVICO ACQUABENECOMUNE DI POMPEI

Clicca per leggere l'articolo

MARTEDI’ 4 GIUGNO ORE 20.30 PRESSO LA SEDE DEL POMPEILAB (Pompei, via Astolelle – Area ex depuratore) E’ CONVOCATA L’ASSEMBLEA DEL COMITATO CIVICO ACQUABENECOMUNE DI POMPEI.
ORDINE DEL GIORNO :
PARTECIPAZIONE DA PARTE DEL COMITATO ALL’ASSEMBLEA DEI SINDACI DEL COMPRENSORIO ATO3 FISSATA PER IL GIORNO 3 GIUGNO;
INIZIATIVE DA INTRAPRENDERE SUL TERRITORIO POMPEIANO A DUE ANNI DI DISTANZA DALLA MANCATA ATTUAZIONE DELLA VOLONTA’ POPOLARE ESPRESSA CON I REFERENDUM SULL’ACQUA.
LE ASSOCIAZIONI E CITTADINI TUTTI SONO INVITATI


A due anni di distanza dal referendum, a seguito del quale gli italiani si sono pronunciati contro la privatizzazione della gestione idrica e contro la possibilità che l’acqua venga gestita da pochi per...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Dom 26 Maggio - Presentazione Teatrolab

Clicca per leggere l'articolo

A partire dalle ore 19:00 i volontari del pompeilab vi aspettano per presentarvi il programma della quarta rassegna di teatro indipendente dell'associazione.
Ad aiutarci in questo intento gli artisti de i Teatri delle sguelfe che si esibiranno nello spettacolo “Frattaglie e Remmasugli” e a seguire gli amici musicisti Pasquale Sorrentino e Claudio Domestico.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (49)     Video (0)     Audio (0)

Domenica 19 Maggio ore 16:00 – Workshop su FLOW ART – Danza con il bastone a cura di Lucignolo e il

Clicca per leggere l'articolo

Laboratorio di tecnica e movimento nello spazio, ritmo e coordinazione incentrato sull’utilizzo di uno o più bastoni.
Una volta apprese le prime tecniche si inizierà a lavorare su equilibrio, costanza e qualità del movimento. L’approccio che si studierà è di nuovissima concezione Flow-Art basato sulla ricerca dell’armonia fra corpo e strumento e non sulla contrapposizione di solito presente nelle arti marziali. Perchè flow-art? Il flow è uno stato di identificazione totale con quanto si sta facendo: un'attenzione massima priva di ego e in pieno trasporto emotivo, infatti il movimento armonico rende le persone meno tese e più disponibili, fa stare bene ed aiuta a superare i momenti brutti oltre che a migliorare quelli belli.
Tutti possono partecipare, la durata è di tre ore ed è richiesta la prenotazione all’indirizzo laboratori@pompeilab.com
Il workshop sarà a cura di Lucignolo e il fuoco che, inoltre, ci stupirà sabato 18 maggio ore 21:30 con lo spettacolo Tùzrakter - danza, cabaret, giocolerie, fachirismo ed illuminerà la notte con bagliori improvvisi in attesa delle note di Giacomi Toni.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (4)     Video (0)     Audio (0)

Sabato 18 Maggio - Giacomo Toni in Musica per autoambulanze + Lucignolo e il fuoco in -Tùzrakter

Clicca per leggere l'articolo

Giacomo Toni è un pianista romagnolo classe '83, nasce come cantautore, ma nel tempo si trasforma nel "frontman" della band da lui fondata nel 2005, la 900band. Noto al popolo dei concerti per l'utilizzo di un lessico "sbiascicato" e paradossale e per i monologhi improvvisati, che legano un brano all'altro. I suoi testi sono ironici e pungenti, malinconici e cinici di un cinismo che a volte sconfina nell'euforia. Ogni canzone è un tornado di riferimenti musicali disparati e allo stesso tempo un racconto o un momento lirico chiuso in se stesso, forte, irriducibile, senza un verso o una frase musicale fuori posto.

Lucignolo e il fuoco in -Tùzrakter - ore 21:30

Un pezzo di strada, succede qualcosa, la gente si ferma. Un personaggio che sembra uscito da un racconto, un cappello a punta, mascherato da un sorriso, e quel pezzo di strada diviene palcoscenico. Parla, parla, parla, il pubblico gli si stringe intorno...Una fiamma - Ahh! - Seconda fiamma - Trattengono il respiro - Terza fiamma - Ahh! Da quel momento non smetterebbe mai...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (12)     Video (0)     Audio (0)

Venerdì 10 Maggio reading Emidio Clementi (Massimo Volume) e Corrado Nuccini (GIardini di Mirò) pres

Clicca per leggere l'articolo

La ragione delle mani Spettacolo reading Emidio Clementi (Massimo Volume) e Corrado Nuccini (GIardini di Mirò) presentano “La ragione delle Mani” spettacolo di letture musicate su racconti di Emidio in prossima uscita su Playground.

EMIDIO CLEMENTI è fondatore e voce dei Massimo Volume. E’ autore della raccolta Gara di resistenza (1997), e dei romanzi Il tempo di prima (1999), La notte del Pratello(2001), L’ultimo Dio (2004),Matilde e i suoi tre padri, 2009. Ora pubblica la raccolta La ragione delle mani (2012) per Playground.

CORRADO NUCCINI è fondatore, chittarra e voce dei Giardini di Miro’, band reggiana giunta al quinto album ufficiale. L’ultimo Good Luck è del 2012 ed è uscito per Santeria.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (13)     Video (0)     Audio (0)

Sab 04 Mag 2013 ore 21.30 “All Together Now for The Shak and Speares”

Clicca per leggere l'articolo

Finalmente la bella stagione.. finalmente l’inaugurazione del nostro Main Stage, completamente rimesso a nuovo grazie all’intervento dei volontari del PompeiLab. In attesa di ospitare interamente la Quarta edizione di TEATROLAB, affidiamo ai “nostri amici” la partenza. “All Together Now for The Shak and Speares” è l’incontro musicale di alcune fra le maggiori band vesuviane del momento. Quando ci si ritrova, da vecchi amici, prima o poi si finisce col raccontarsi le cose belle. “Sai ho appena saputo che il vostro primo disco è … … “; e le cose brutte “Cavolo hanno rubato gli strumenti ai fratellini Marlowe” .. così, per dire. Ma la cosa bella, unica, è che quando sei con gli amici la soluzione la trovi subito.. sta li, a portata di mano.. e quindi: “All Together Now… questa volta … for The Shak and Speares!!!
Ci saranno i ragazzi del progetto musicale Happy M.I.L.F. ( Music I'd Like to Feel). Tra capate notturne e reminescenze giornaliere, i ragazzi del collettivo hanno da poco sfornato un disco interessante, forse unico ma loro non lo sanno o fanno finta di non saperlo (per info MarcoMà). Alla base c'è il rap di Hitesan (La Congrega) e None (Zona Denuclearizzata), accompagnato e avvalorato dal violino di DarioPà, le percussioni di Enzucchi, il basso di Steve, ed il beatbox di MarcoMà. Una ventata di freschezza insomma, sperimentazione popolare, una finestra aperta a tutti. "La ricerca della Bellezza fa parte del viaggio che ogni Band intraprende"… che dire di più.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (32)     Video (0)     Audio (0)

Venerdì 26 Aprile ore 22:00 - Marcello Coleman in concerto

Clicca per leggere l'articolo

Marcello Coleman è un cantautore napoletano
Lo stile di Coleman spazia attraverso vari generi della musica black, dal reggae al blues, al funky, alla dance, in brani riproposti in lingua italiana, inglese ed in dialetto napoletano.

Ha collaborato con diversi artisti italiani e non, tra cui Renzo Arbore, Tullio de Piscopo, Tony Esposito, Bisca e tanti altri.

Dal 2009 presta la voce della band dub napoletana Almamegretta con cui ha partecipato al festival di Sanremo del 2013, cantando insieme al rapper Clementino ed al sassofonista James Senense, una cover del brano "Il Ragazzo della via Gluck" di Adriano Celentano, per la serata di Sanremo Story dedicata ai successi del passato.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (24)     Video (0)     Audio (0)

Domenica 21 Aprile ore 22:00 – Mimì Sterrantino & Gli Accusati

Clicca per leggere l'articolo

Domenico Sterrantino, detto Mimì, nasce il 19 gennaio del 1984, sulla sponda di un ghiacciato fiume della Svezia del nord, ma solo dopo due mesi si trasferisce sulla calda costa della Sicilia orientale per la precisione a 550 metri dal mare a Castelmola, ridente paesino arroccato sopra Taormina. Dal padre, cantautore folk, assorbe la passione per la musica e per la chitarra: dalla madre, svedese, prende quel tocco cosmopolita che gli permette di affiancare alla passione per la musica dei cantautori folk siciliani, l'amore per la musica internazionale. Passa ore ed ore ad ascoltare di tutto: dal rock al balcanico, dai canti popolari al blues, dalla world music ai cantautori italiani e americani.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (16)     Video (0)     Audio (0)


Pag [ 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 ]



Torna indietro

 
©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster