- Official site - 
Header Pompeilab
Benvenuto a mia.franz, ultimo utente registrato il 21-09-2018

Archivio Eventi


Manifestazione "No a tutte le discariche nel Parco del Vesuvio" - Mart 26 ott ore 19.30

Clicca per leggere l'articolo

Si comunica che oggi MARTEDI 26 ottobre 2010 partirà alle ore 19.30 da Piazza Falcone e Borsellino a Pompei, una grande manifestazione pacifica che vedrà la partecipazione di tutti i liberi cittadini del Vesuviano sensibili alla tematica dello smaltimento dei rifiuti in Campania. L’obiettivo è dire NO a qualsiasi discarica nel Parco Nazionale del Vesuvio e mantenere viva l’attenzione sullo scempio messo in opera, ormai da anni, da chi ci ha governato e ci governa. Cittadini consapevoli che i danni ambientali e alla salute pubblica provocati da questa situazione, interessano e interesseranno anche le zone dove i rifiuti ancora non si vedono e non se ne sente “la puzza”.
La manifestazione proseguirà fino al presidio in via Panoramica, dove si unirà ai manifestanti provenienti dai paesi limitrofi e ai “resistenti” di Boscoreale e Terzigno.
Si prega la massima diffusione e partecipazione.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Serata Sudamericana - Dom 26 set ore 21.30

Clicca per leggere l'articolo

Il Pompeilab si apre ad un evento a tema. Danza, musica e fotografie dall'America Latina, per condividere immagini, colori e suoni di Cuba, Brasile e del Sud America in generale. 
Si parte alle ore 21.30 con un incontro di danza, tra ritmi latini , modern jazz ed hip hop, a seguire alle ore 22.30 la musica degli ABC trio, il tutto contornato dalla mostra fotografica "Per le strade dell'Habana" di Valentina Aulicino. La serata è ad ingresso con sottoscrizione libera. Vi aspettiamo!


leggi tutto

Commenti (3)     Foto (65)     Video (0)     Audio (0)

Corde Oblique - Sab 11 set ore 21.30

Clicca per leggere l'articolo

CORDE OBLIQUE è il nome del progetto artistico diretto dal M.tro Riccardo Prencipe improntato al genere Mediterranean-Folk.
A partire dal 2000 Riccardo Prencipe ha pubblicato cinque album - sia legati al progetto CORDE OBLIQUE che ad il precedente LUPERCALIA - distribuiti in Europa e nel mondo da etichette differenti, italiane e non, tutti ottimamente recensiti dalla critica. Dal 1999 al 2009 il progetto ha avuto l'onore di vedere brani inseriti in decine di compilation distribuite da etichette e riviste musicali italiane, russe, francesi e tedesche.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (25)     Video (0)     Audio (0)

Spiritual Front - Sab 11 set ore 22.30

Clicca per leggere l'articolo

Nati nel 2000 come solo project di Simone h. Salvatori, tra il 2003 ed il 2005 i live della band (che ormai è un vero e proprio combo rodato) diventano sempre più numerosi e richiesti in tutta Europa, a testimonianza di come la band sappia rappresentare uno stile unico e definito a cavallo pop decadente mitteleuropeo ed un sound/visual vintage con continui richiami al cinema italiano d’autore (non a caso l’ultima compilation a cui la band ha partecipato è stata proprio quello del tributo a Pasolini). L'album "Armageddon Gigolò’

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (34)     Video (0)     Audio (0)

Il Dark:guida alla musica oscura di Ivano Galletta - Ven 10 set ore 20.30

Clicca per leggere l'articolo

Il Pompeilab è lieto di ospitare Ivano Galletta per la presentazione del suo libro "Il Dark: guida alla musica oscura". Un libro che si rivolge a tutti gli appassionati del genere, un manuale che parte dalla musica gotica prima degli anni ’80 attraverso la scena elettronica, melodie eteree, il folk apocalittico, il dark ambient, il Gothic Metal, il Dead Can Dance. Una terza edizione aggiornata e ancora più dettagliata grazie a numerose note che ampliano le schede...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Frank Bretschneider - Sab 04 settembre

Clicca per leggere l'articolo

Il 4 settembre 2010 farà tappà al Pompeilab uno dei maggiori esponenti della musica d’avanguardia internazionale: Frank Bretschneider.
Compositore e video artist tedesco. Il suo lavoro è conosciuto per l'accurata scelta del suono, strutture ritmiche interallacciate e il suo approccio minimale, morbido, fluido ,adattabile. Descritto come "l'astratto analogo del pointilism", o "il battito del polso dell'ecocamera ipnotica".
Exp è un lavoro musico-visuale basato sull'idea che la buona arte dovrebbe raggiungere la purezza astratta della musica.

leggi tutto

Commenti (1)     Foto (65)     Video (0)     Audio (0)

Retina.it - Sab 04 settembre

Clicca per leggere l'articolo

Il 4 settembre il Pompeilab avrà come ospiti della serata anche i Retina.it.
Un progetto musicale formato da Lino Monaco e Nicola Buono, iniziato all’ombra del Vesuvio all’inizio degli anni ’90. Il loro primo album “Volcano Waves” pubblicato in America nel 2001 per la Hefty Records (Telefon Tel Aviv, Slicker) e 4 ep. Dall’incontro con Marco Messina (99 posse, Resina, Nous) nasce la Mousike Lab, etichetta discografica che incentra i suoi sforzi attorno alla musica elettronica minimale e nel 2004..

leggi tutto

Commenti (1)     Foto (0)     Video (0)     Audio (0)

Playmobil from Chernobyl - Sab 28 ago ore 22

Clicca per leggere l'articolo

I Playmobil from Chernobyl si formano a ottobre del 2007 a Caserta dall'idea di fondere sonorità elettrofunk e rock con l'ausilio di strumenti convenzionali e non: da un lato chitarra, basso, batteria e synth, dall'altro sequencer, theremin, giocattoli elettronici modificati etc. Il tutto amalgamato da una buona dose di ironia e attitudine rock. La band propone uno spettacolo che va oltre la musica, esplora il teatro e la performance artistica,avvalendosi spesso di collaboratori esterni.Il loro percorso li ha visti in breve tempo calcare in italia i maggiori palchi della musica indipendente e non, primi tra tutti il M.E.I. di Faenza nel ...

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (44)     Video (0)     Audio (0)

SILICON DUST DOM 01 AGO ORE 22.00

Clicca per leggere l'articolo

Arrivano al PompeiLab per chiudere la prima parte della stagione estiva i “Silicon Dust”, band che propone una miscela di differenti ascendenze musicali, fuse tra loro grazie e una continua e dinamica ricerca avanguardistica in ambito elettronico. Naro, Spin e ReBr, dal 2006 sono i Silicon Dust, ovvero sabbia, calore, terra, macchine e tecnologia. Il resto è tutto da ascoltare e vedere!

leggi tutto

Commenti (1)     Foto (63)     Video (0)     Audio (0)

24 Luglio - Teatrolab 2010: Ichòs Zoe Teatro - Le cinque rose di Jennifer

Clicca per leggere l'articolo

Ricordare, raccontare Ruccello, oggi, è un'impresa difficile, si rischia di percorrere un sentiero buio, di andare a tentoni senza arrivare a destinazione. Salvatore Mattiello, regista e attore napoletano d'esperienza, ha saputo rileggere il teatro di Annibale Ruccello mostrandogli il vero volto della nostra triste quotidianità. Mattiello riscrive, sovrapponendo la figura di Jennifer a quella del femminiello di Giovanni delle Noccioline che, nei giorni di festa, offriva, appunto, le noccioline in uno dei tanti quartieri di periferia napoletani.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (44)     Video (0)     Audio (0)

17 Luglio - Teatrolab 2010: Antonio Rezza - Io

Clicca per leggere l'articolo

"Noi, coppia vagante e stravagante, danno alla luce Io, figlio lunato e stralunato".
Non si può rimanere impassibili dinanzi alla bravura di Antonio Rezza, performer anarchico, che porta in scena esperienze teatrali asimmetriche e un'umanità disperata, individualista, gretta, barcollante tra miseria e ombre. Si ride delle nostre paure, dei nostri errori, di un mondo misero e terribilmente cattivo (e banale). Attore e scena sono in completa sinergia, grazie al lavoro pregevole di Flavia Mastrella, ogni drappo è la scenografia naturale di un dramma, di una situazione paradossale.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (21)     Video (0)     Audio (0)

LA SACRA FAMIGLIA dom 4 luglio ore 22

Clicca per leggere l'articolo

Musica? Teatro? Canzoni? Follia? Domenica 4 luglio al Pompeilab è di scena “LA SACRA FAMIGLIA”, da un idea di Pasquale Sorrentino – voce ed autore dei Pennelli di Vermeer”. Musica, perché in scena troviamo come sempre alle testiere Raffaele polimeno, alle percussioni Marco Sorrentino ad alle voci Pasquale Sorrentino Stefania Aprea e l’idilliaca voce di Valentina Bruno … Teatro perché, complice una scenografia su sfondo nero, lo spettacolo della Sacra Famiglia si intinge di gestualità e movenze tipicamente teatrali, corredate da un gioco di luci … e Canzoni, dal momento che ogni passaggio della famiglia “tipo” descritta da Pasquale è proposto come una sorta di brano d’autore. Di loro scrivono: Un padre, una madre, un figlio e una figlia, La sacra famiglia, che si confrontano e affrontano in musica gli aspetti più intimi e nascosti della vita familiare di tutti i giorni.

leggi tutto

Commenti (0)     Foto (59)     Video (0)     Audio (0)


Pag [ 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 ]



Torna indietro

 
©2008 Pompeilab.com Tutti i diritti riservati - Webmaster